Lettori fissi

Cerca nel blog

giovedì 18 novembre 2010

DOGANA: How to.. Come risolvere le pratiche della Dogana? E vivere felici...


Premetto che ho avuto una sfiga assurda ( per me me la stanno tirando già da un paio di giorni!
Ehehe ) perchè non ho mai avuto problemi a comperare all'estero fino ad oggi.. Ieri mattina il mio compagno alias Petit Francois, arriva dalla posta con 3 simpatiche letterine :( della Dogana e io che pensavo tutta giuliva fossero i mei pacchetti adorati, figurati!...

Ecco cosa fare dopo essere state prese dallo sconforto:

1 A casa vi arriverà per posta una busta con 3 fogli, due bianchi e uno giallo. Compilate bene i 2 moduli in tutte le loro parti, dicendo ovviamente la verità e dove c'è scritto "peso" se non lo sapete, scrivere non conosciuto. Stessa cosa vale per il "numero di colli" ( un modulo, quello giallo è per i prodotti alimentari. Se non ne avete comprati lasciate stase, se no ovvio, compilate pure quello.. )




2 Fate la fotocopia della vostra carta d'identità e del codice fiscale

3 Stampate la ricevuta di pagamento della merce che può essere di Paypal o Carta di credito

4 Stampate dal sito delle Poste le "Tariffe per sdoganamento in importazione degli invii di corrispondenza" che serve per sdoganare il pacco/i. Se la vostra merce NON supera i 22€ non pagherete nulla. Se invece li supera, sempre sullo stesso foglio trovate la tariffa da pagare


 

5 Se la vostra merce non supera i 22€ dovete scrivere una lettera in doppia copia intestata a voi, con intestazione St.le Poste Italiane e mettete l'indirizzo della dogana che c'è scritto sulla busta, luogo e data in cui la scrivete che allegherete al foglio "Tariffe per sdoganamento in importazione degli invii di corrispondenza" in cui dichiarate che l'oggetto contenuto nel pacco avente bare code ( trovate il numero nel primo foglio in alto ) sono dei: e scrivete cosa sono.. e poi specificate che "come da Regolamento CEE n° 918 del 1983 e dal Decreto del Ministero delle Finanze n° 489 del 5 dicembre 1997 tali oggetti non superando il valore di 22€ sono totalmente esenti, sia dal dazio sia dall' IVA e anche da tutti i diritti postali ( quali presentazione in dogana, spese postali ed  D.A.U. ). Pertanto nulla vi è dovuto alla consegna del pacco. Distinti saluti, firmate e scrivete allego alla presente:

- ricevuta del pagamento paypal o quello che è
- foglio "Tariffe per sdoganamento in importazione degli invii di corrispondenza"
- fotocopia documenti + codice fiscale
- i due fogli bianchi compilati

NB in pratica così NON dovete pagare nulla solo gli 11€ Se invece superate i 22€, non scrivete questa lettera ed ovvio non allegate il foglio "Tariffe per sdoganamento in importazione degli invii di corrispondenza", perchè trascorsi i famosi 45gg sarà la stessa dogana a farvi recapitare il pacco a casa, pagando al postino l'importo che gli dovete e che comunque potete calcolare voi stessi sulla tabella delle Poste, "Tariffe per sdoganamento in importazione.."

6 Piegate per bene tutti i fogli ^^ e spedite tutto in busta chiusa con Raccomandata all'indirizzo che vi sarà indicato sulla busta ed entro 45gg dovreste ricevere a casa il vostro pacco pagando 11€ ( adesso non so se è aumentato ) per quello che lor dicono essere spese "burocratiche ecc ecc" Se non vi arriva, telefonate e rompetegli le scatole a manetta, dicendogli che volete aprire la pratica per un reclamo. E vedrete che il vostro/i pacco/i non vi sarà recapitato!

Spero di esservi state utile e per qualsiasi altra domanda e chiarimento scrivete pure un commento qui sotto. Baci ragazze e seguitemi ^^.

10 commenti:

  1. utilissimo post grazie!!! Ma se il pacco supera i 22 euro, tu dici di non scrivere la lettera..e quindi? che si fa?

    RispondiElimina
  2. aiuto!!! ecco perchè ho sempre l'ansia quando compro on line

    RispondiElimina
  3. Dony@ Pensavo di averlo scritto ^^ Praticamente compili e spedisci i documenti, esclusa appunto la lettera e sarà la stessa dogana a farti pagare "al postino" i soldi che gli devi quando ti invierà il pacco.

    RispondiElimina
  4. TheMorgana1985@ di solito sono controlli random, perchè ho sempre comprato senza problemi.. Probabilmente con l'avvicinarsi del Natale sono più vigili ehehe. Comunque se fossi in te io comprerei senza problemi, magari stai sotto i 22€ così eviti le s.s in più ;):)

    RispondiElimina
  5. Ah ecco non avevo capito un pezzo,grazie!!! Speriamo di non incappare mai in queste rogne >_<

    RispondiElimina
  6. Che rottura di scatole la dogana, non fa per me. Preferisco ordinare su siti europei.

    RispondiElimina
  7. Dony@ si è una rottura! Domani dovrò fare 1000 fotocopie ^^ Bacio.

    RispondiElimina
  8. LaDamaBianca@ si, considerando poi le cose che magari fanno passare di valore moolto più alto di due smaltini e ciglia finte
    ( son loro i colpevoli ehehe ), ma io non demordo e penso che comprerò di nuovo ^^ Baci.

    RispondiElimina
  9. ci sono capitata una volta con un regalo per mia madre...non sapevo che sotto i 22€ non si dovesse pagare,io non li superavo,anche se di poco... :(
    Utilissimo post quindi,la prossima volta(che spero non verrà mai ;) )sarò preparata!

    RispondiElimina
  10. sabrys@ si, non paghi nulla. Mi spiace, avrebbero dovuto dirtelo.

    Prima di scrivere questo post mi sono letta varie cose sul web per bene, proprio per informare chi non sa cosa fare con la dogana ed evitare di spendere soldi in più ^^ che ragazze, ci servono tutti per fare shopping! Bacio.

    RispondiElimina

♪♪♪♫♫♪♫♫♪♪♪

Archivio blog

Visualizzazioni totali